Avvento  2019

per Giovani e Adulti

IMG_20191117_181041.jpg

A tutti i giovani di buona volontà che si sono lasciati raggiungere dal fascino di Gesù.

A tutti gli adulti che in questa stagione della loro vita, vorrebbero dire: “Gesù, ti abbiamo scelto, per non precipitare nel non senso; per vivere, invece, una vita ad alta tensione, una vita riccamente umana, una vita irradiata dalla tua Presenza”.

A tutti coloro che della ricerca di Gesù e di Dio fanno una ragione continua per vivere, anche se spesso non raggiungono il traguardo.

Ai gruppi e alle persone giovani e adulte che non dimenticano mai di essere state generate dal grembo della Comunità alla fede.

Ai preti, guide forse provate dal lavoro e dalla fatica, ma che continuano ad alimentare nel loro desiderio e nella loro testimonianza, il bisogno di vivere e di annunciare la Bella notizia del Vangelo di Nostro Signore Gesù Cristo.

A tutti voi, a tutti noi questo piccolo e intenso strumento di viaggio per l’Avvento in attesa della venuta del Signore.

E’ utile per la riflessione personale.

E’ utile per una verifica autentica.

E’ utile per il confronto nella fede all’interno dei gruppi.

Non ha pretese, se non quella di rendere un servizio. Non rivendica successo, se non quello di essere utile ed efficace per qualcuno. Anche uno solo.

Grazie a coloro che lo tengono in considerazione prendendolo in mano e sfogliandolo.

Grazie a coloro che fanno il passo successivo di leggerlo.

Grazie a coloro che, senza giudicarlo, lo valorizzano per la loro vita.

Lo abbiamo scritto pensando soltanto a noi stessi che, più di tutti gli altri, sentiamo la lontananza da Gesù e il desiderio cocente di sentirlo nuovamente vicino a tutta la nostra vita.

 

Buon cammino di Avvento!

Don Mario Simula

Direttore dell’Ufficio Catechistico

della Diocesi di Sassari

IMG-20191117-WA0017.jpg

UFFICIO PER L'EVANGELIZZAZIONE E LA CATECHESI

Via Arcivescovado, 19 - 07100 Sassari - tel. 070.20.21.810  mail: ufficiodiocesanocatechisticoss@gmail.com

 

‚Äč

© 2017  Don Mario Simula

SCRIVI AL DIRETTORE DELL'UFFICIO CATECHISTICO